Concorsopoli. Figuraccia a 5 Stelle. Al Senato Antonio Iannone (Fratelli d’Italia) bacchetta il Ministro Dadone: “Lei dovrebbe sapere che sono stati arrestati i vertici del comune di Sant’Anastasia”

iannone

RomaLa risposta alla mia interrogazione del Ministro della Funzione Pubblica Fabiana Dadone è stata imbarazzante, degna di un rappresentante del Movimento Cinque Stelle. La mia attenzione sulla questione ‘concorsopoli campana’ non calerà, in sinergia con i circoli territoriali di Fratelli d’Italia nei comuni interessati stiamo offrendo un sostegno ai tanti partecipanti dei concorsi comunali  che gridano giustizia, alla luce  dell’inchiesta che sta conducendo la Procura della Repubblica di Nola.” Ecco quanto riferito oggi dal senatore Antonio Iannone (Fratelli d’Italia), a pochi minuti dall’intervento di replica al Ministro Dadone, relativamente ad un’interrogazione parlamentare presentata da Iannone 10 mesi fa sulle  criticità riscontrate  nello svolgimento dei concorsi al Comune di Sant’Anastasia. La stessa Dadone leggendo una nota inviata dai suoi ispettori del Ministero della Funzione Pubblica, a seguito dell’acquisizione degli atti al Comune Sant’Anastasia, effettua una lettura impacciata dei dati imprecisi  inviati dal comune anastasiano, sorvolando sugli arresti dei vertici amministrativi del comune napoletano eseguiti lo scorso dicembre dai finanzieri nell’ambito dell’inchiesta dei magistrati nolani sul presunto mercimonio che sarebbe stato riscontrato nella gestione dei concorsi a Palazzo Siano.

Nello Savoia: Fratelli d’Italia con i giovani e , sempre, dalla parte giusta.“I circoli territoriali, i nostri parlamentari e la Federazione Provinciale dimostrano  ancora una volta di essere dalla parte giusta. Fratelli d’Italia è garanzia di legalità e solidarietà, saremo al fianco dei tanti giovani che desiderano un mondo dove il merito e le competenze trionfino sulla corruzione.Pieno sostegnoe fiducia all’instancabile senatore Antonio Iannone” Ecco quanto riferito da Nello Savoia, Presidente della Federazione  Provinciale  di Napoli di Fratelli d’Italia.

“Questa risposta era tanto attesa,  - ha replicato al Ministro  in aula il senatore Iannone – non solo per il ritardo  dei 10 mesi, però,  lei dovrebbe avere notizie di stampa su  Sant’Anastasia, agli inizi di dicembre  è stato arrestato il sindaco, un consigliere  comunale ed il segretario generale del  comune, oltre il rappresentante legale dell’Agenzia Selezioni e Concorsi che aveva ricevuto l’affido per lo svolgimento delle prove preselettive…  Da notizie apprese dagli organi  di stampa parlano di concorsopoli, dobbiamo  rendere giustizia a color che partecipano ai concorsi , i quali credono nella correttezza, soprattutto,  in un’area depressa, come quella vesuviana,   dove è difficile trovare impiego.  Ci sono amministratori che fanno il loro lavoro con dignità  ed imprenditori seri, tutti danneggiati da queste storie di putrida corruzione. Io pensavo ad un semplice  malcostume, invece,  da quello che emerge dall’inchiesta della procura di Nola, che ringrazio per il lavoro che sta svolgendo,  risulta  inquietante e raccapricciante.  Ho presentato altre due interrogazioni, in altrettanto comuni: Cercola e Sarno. A Cercola , gli stessi arrestati. Parlo  il segretario generale del comune Egizio Lombardi  ed Alessandro Montuori,rappresentante legale della Selezioni e Concorsi,  figurano anche in procedure concorsuali del comune di Cercola. Mentre  nel comune di Sarno, su denuncia di dei consiglieri di minoranza , dieci giorni  dopo l’arresto di Montuori, è stato conferito ulteriore incarico a questa cooperativa, a me sembra quanto meno inopportuno. Le chiedo in maniera accorata, attenzione forte e precisa su questa vicenda, fermo restando le   prerogative della magistratura,che ringrazio sempre.   Credo sia dovere  nostro,della classe dirigente della nazione dare segnali di rigore nei confronti  di chi tradisce la  missione pubblica , in modo da riferire ai nostri giovani e concittadini che lo stato esiste, è presente e lo fa concretamente.”

il direttore Gaetano Busiello

 

https://www.facebook.com/Fratelliditaliasenato/videos/2299353473691038/UzpfSTEwMDAwMTQyNzk2NDY5NToyOTM2OTgzNDYzMDI1ODkw/

Lascia un commento

Powered by ODDERS Communication Agency