Cercola. Commissione PUC, Gaetano Busiello (Fratelli d’Italia):” Facciamo appello agli alleati di Forza Italia, rinviamo la seduta. Garantiamo la presenza dei cercolesi”

utc

Cercola (Na) - Stamane è comparsa sulle porte d’ingresso degli uffici del Piano Terra del Palazzo Comunale una singolare comunicazione (vedi foto allegata) , senza firma e timbro del responsabile di servizio  o della Giunta Municipale,  relativamente alla fissazione della seduta pubblica   della Commissione speciale per il PUC di domani 9 gennaio 2020, da tenersi nei locali dell’Ufficio Tecnico Comunale. Tempistica, modalità e luogo dell’incontro istituzionale oggetto di un intervento di Gaetano Busiello, commissario cittadino di Fratelli d’Italia.

” Spesso la toppa si rivela più dannosa del buco. – spiega ai nostri tqaccuini Gaetano Busiello, leader locale del partito di Giorgia Meloni – Ieri ho comunicato alla città che risulta essere davvero fastidioso il metter fuori la comunità cittadina  dalle scelte che sta per operare la classe politica locale sul fronte dell’approvazione del Piano Urbanistico Comunale, ossia lo strumento che inciderà nella vita quotidiana della comunità locale per i prossimi venti anni. Infatti, prevedere lo svolgimento della commissione consiliare per il redigendo  PUC alle 12,30 e nelle sale dell’Ufficio Tecnico Comunale, senza far affiggere in città i relativi manifesti, appare come una volontà politica precisa di impedire l’afflusso dei cittadini. I locali dell’Utc non possono che contenere una ventina di persone, considerate anche  le dimensioni ridotte dei locali con  un assembramento di persone ulteriore ai consiglieri  e ai dipendenti comunali determinerebbe  la sospensione della seduta. Poi, c’è stato la fissazione dell’ora mattutina che impedisce a lavoratori, imprenditori e professiuonisti di partecipare. Inoltre, ritengo che anche la procedura di convocazione della commissione sia irregolare visto che la richiesta doveva partire dal sindaco Vincenzo Fiengo, presidente della stessa commisione come deliberato dal consiglio comunale, invece l’ha convocata il presidente del consiglio comunale Luigi Sorrentino, lo stesso che , invece , convoca il consiglio comunale ogni quattro mesi e che non ha ancora, dopo quasi due anni di consiliatura, convocato per la prima volte le sette commissioni permanenti ed ai cittadini costa, la presidenza consiliare s’intende, quasi duemila euro al mese.”

Fratelli d’Italia chiama Forza Italia: rinviate la seduta della commissione PUC. “Noi di Fratelli d’Italia facciamo appello agli alleati di Forza Italia – conclude Gaetano Busiello - affinchè si rinvii la seduta di domani (9 gennaio 2020 n.d.r.) al fine di consentirne un’altra che rispetti le opportunità dei cercolesi di essere messi nelle condizioni di partecipare ad un evento istituzionale che valuterà anche i propri eletti rispetto alla visione che intendono mettere in campo per lo sviluppo socioeconomico della città di Cercola.”

Redazione Politica

Lascia un commento

Powered by ODDERS Communication Agency