Cercola. Angelo Visone (M5S) entra in consiglio comunale. “Sorride” l’ala destra del movimento

angelo visone con grillo

Cercola (Na) – Angelo Visone oggi, venerdì 9 luglio 2021,  subentra al consigliere comunale dimissionario Giovanni Rinaldi: è convocato per le ore 14,30, presso la struttura polivalente di viale dei Platani, il consiglio comunale straordinario che prevede quale unico punto all’ordine del giorno la surroga del candidato sindaco non eletto del Movimento Cinque Stelle Giovanni Rinaldi, entra, quindi, nel consiglio comunale Angerlo  Visone, primo dei non eletti  della lista grillina.

Angelo Visone è stato uno dei primi attivisti dei meet up di Beppe Grillo in tutto il territorio napoletano e vesuviano, molto attivo in città non ha mai risparmiato l’impegno in tutte le chiamate alle armi ricevute  dal Movimento Cinque 5 Stelle. Oggi è molto critico nei confronti degli endorsement nazionali relativamente  ai temi simbolo del partito. Visone, insieme a Giovanni Mellino e Giovanna Cirillo, rappresentano l’ala destra del partito, sarebbero anche pronti, nel solco della discontinuità rispetto al malgoverno decennale de La Grande Accozzaglia, a rifiutare il diktat nazionale di  allaearsi con i dinosauri amministratori del centrosinistra: Luigi Di Dato, Giuseppe Gallo, Vincenzo Barone, Liberato Terracciano, ecc.

Visone, tra i più voitati candidati consiglieri comunali a Cercola, senza dimenticare il brillante risultato raggiunto alle Regionale del 2015, dovrà confermare nelle sedi istituzionali la posizione di rottura di un modo di far politica clientelare e incompetente che regna in quel di Cercola.

Redazione Politica

Lascia un commento

Powered by ODDERS Communication Agency