Cercola. Titty Romano: “Nessuna trattativa con il sindaco, coerenza e rispetto del voto popolare valori irrinunciabili”

titty-romano-consigliere-comunale-cercola

Cercola (Na) - “Nessuna trattativa è in corso con l’attuale maggioranza, la coerenza e il rispetto del voto popolare sono valori irrinunciabili per il mio impegno politico a difesa degli interessi della mia città.” Ecco quanto ci ha riferito telefonicamente  l’avvocato Titty Romano, consigliere comunale indipendente, eletta con Valore Cercola, civica collegata al candidato sindaco Giorgio Esposito di Forza Italia, a margine di un articolo pubblicato dalla redazione politica de Il Secolo Nuovo,  relativamente ad indiscrezioni insistenti che arrivano  dal palazzo di Città che riportano un presunto, oggi seccamente smentito,  avvicinamento della Romano alle posizioni politiche della controversa area di maggioranza che sostiene il piddino Vincenzo Fiengo.

“C’è stata -  ha precisato Titty Romanosolo l’espressione di una mia posizione politica forte e determinata sul nome unitario  che l’opposizione avrebbe potuto indicare per la presidenza del consiglio comunale. Sul nostro tavolo è arrivato il nome di Luigi Sorrentino, presidente dimissionario da poche settimane, connotato fortemente con la maggioranza che sostiene Fiengo. Non sono stata d’accordo sulle intenzioni delle minoranze che per il semplice scopo di dare un segnale di presunta debolezza del centrosinistra si è arrivato inopportunamente ad indicare il nome di uno degli ingranaggi della  stessa maggioranza che noi stiamo politicamente combattendo in modo energico. Questo è  l’unica di divergenza che mi separa dalle opposizioni, ovviamente continuerò il lavoro che abbiamo fatto insieme non votando i provvedimenti dell’area di governo, in primo luogo l’imminente bilancio di previsione e rendiconto consuntivo.“

Il  consigliere comunale Titty Romano, comunque, lascia il racconto di questa vicenda ad un post pubblicato si facebook che recita testualmente:   “Ho sempre immaginato la politica come un sentimento di amore verso la propria comunità. Invece la realtà mi ha smentito. E ciò che più mi stupisce é la facilità con cui alcune persone si mettono sotto il braccio di altre, che fino ad un attimo prima dicevano di non stimare, pur di emergere personalmente. Per mia fortuna, oltre che per averci messo tanto sacrificio, insieme col mio fidanzato ho uno studio penale ben conosciuto in Campania. Non ho alcun bisogno di farmi spazio con la politica locale. Non scendo ad accordi con affaristi dell’ultima ora né tantomeno mi va di fare la pecora di qualche borghesuccio di paese. D’altra parte mi farei veramente schifo se mi costringessi ad allearmi a gente che ha un approccio alla vita diametralmente opposto al mio.Tutto questo mi porta soltanto a sorridere, con un pizzico di amaro in gola.A Cercola ci sono nata e cresciuta. Molto probabilmente ci moriró. A Cercola giuro amore eterno, quindi, guerra ad ogni poco di buono voglia violentarla.”

Redazione Politica

Lascia un commento

Powered by ODDERS Communication Agency