Miss Vesuvio 2012, ad Afragola “svetta” la casoriana Dalila Mottola

dalila MOTTOLA MISS VESUVIO AFRAGOLA

Afragola (Na). – Iniziata con “Passione”cantata da Alessandra Iorio, la sesta tappa di Miss Vesuvio 2012 tenutasi il 7 settembre al centro commerciale “Le Porte di Napoli” ha proclamato vincitrice la diciannovenne Dalila Mottola di Casoria. Dalila, da grande vorrebbe fare la hostess o la ballerina,  nel frattempo incassa l’accesso alla finale di Miss Vesuvio 2012 che si terrà ad ottobre.

A sceglierla tra i giurati, lo scultore Domenico Sepe, il giornalista Raffaele Carlino, la make artist Agostina Verde. Presidente di giuria, Alessandra Iorio,  una delle voci storiche  del  musical “Novecento Napoletano” che ha fatto anche da colonna sonora per tutta la serata.

Durante la kermesse, magistralmente condotta da Gaetano Gaudiero,  le miss sono state interrogate sulla cultura musicale  e artistica partenopea. Il concorso, oltre ad essere una vetrina per le ragazze, ha come obiettivo la promozione di tutto ciò che di  “bello” c’è in  Campania. Grazie, ad una scelta fortemente voluta da Gianni Parisi, direttore artistico di Miss Vesuvio 2012, una particolare attenzione viene riservata in tutto il tour al teatro, cercando  di avvicinare anche le nuove generazioni a questa straordinaria forma d’arte.

Molto emozionante l’interpretazione di “Guaglione” di Raffaele Viviani, da parte di Antonella Auricchio, che avendo vinto la fascia Teatro Totò a Miss Vesuvio due anni fa, ancora oggi segue gratuitamente un corso di recitazione.

Il Teatro Totò è partner ufficiale del concorso, ad ogni tappa  mette in palio un corso di recitazione della durata di tre anni, ad Afragola a vincere quest’ambito premio è stata Rita Di Pinto, che avrà anche l’accesso in prefinale,  così come le ragazze che hanno vinto le fasce di altri partner .

A consegnare premi e fasce  Anna Marchiò, vincitrice della tappa di Ottaviano, e Marzia De Biase vincitrice della tappa di Quarto.

Gli organizzatori di Miss Vesuvio 2012 Nicola Pinto e Anna Maione, hanno ringraziato lo staff delle “Porte di Napoli” di Afragola, per la disponibilità e accoglienza riservata al concorso. (www.missvesuvio.it)

 

Lascia un commento

Powered by ODDERS Communication Agency